Luigi di Maio e l’onestà intellettuale hanno di nuovo bisticciato…

<<Solo con lo stipendio di 140 parlamentari del Movimento – spiega il Vicepresidente della Camera Luigi Di Maio – abbiamo fatto ripartire 8.000 imprese e creato potenzialmente 16mila posti di lavoro. I soldi ci sono – prosegue Di Maio – solo che i partiti se li fregano e non li restituiscono ai cittadini>>

Da dove vogliamo partire?

Non c’è nessun fondo M5S al microcredito, è importante che ciò sia chiaro.
Esiste invece un FONDO GOVERNATIVO in cui, checché ne dica Di Maio, i soldi del Movimento 5 Stelle rappresentano solo una parte, quella più piccola.
Si parla di 30 milioni di euro messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo economico e di 10 milioni derivanti dai versamenti dei parlamentari grillini.

Per carità, 10 milioni di euro sono una gran bella cosa e il fatto che non ci sia un fondo 5 Stelle e che il denaro non sia interamente grillino, non svilisce certamente il valore del gesto. Lo svilisce invece la propaganda 5 Stelle che deve condire ogni notizia con la menzogna. Le falsità di Di Maio fanno cadere le braccia.

<< … abbiamo fatto ripartire 8.000 imprese e creato potenzialmente 16mila posti di lavoro>>
Quando e come è successo?
Il fondo di garanzia è partito il 27 maggio 2015 e mi pare già molto strano che, come afferma l’articolo del Fatto Quotidiano, appena 2 giorni dopo fossero già ultimate le pratiche per la PRIMA beneficiaria (a ridosso delle elezioni regionali? Che scifo, sarà stata di sicuro un’idea del “venditore di pentole” Renzie per mettere in cattiva luce il MoVimento!).

Di Maio parla come se già tutto fosse realizzato, di progetti che in realtà nemmeno nel futuro più remoto potrà mai porre in essere con questo fondo.
Se anche si volessero contare tutti e 40 i milioni di euro (e non i soli stipendi dei 140 parlamentari, come lui asserisce), ad 8.000 imprese con quei soldi ci offri al massimo un caffè… ANCHE perché, il fondo ministeriale NON OPERA PRESTITI NE’ TANTO MENO REGALA IL DENARO, si chiama fondo di garanzia e il suo scopo è quello di GARANTIRE il tuo prestito presso un istituto bancario (a cui segue ovviamente l’applicazione di un certo interesse).

Ribadisco, RESTA UNA GRAN BELLA COSA, sia il fondo ministeriale che lo stesso contributo 5 Stelle… una gran bella cosa però mortificata dalla sempre sorprendente “fantasia” grillina alla quale la verità sembra sempre troppo banale.

Ancora una volta, la realtà sta fin troppo stretta a Luigi…

Annunci

Informazioni su Ozioso Vagabondo

Stare zitto durante i viaggi, battere le mani a tempo, il diabete
Questa voce è stata pubblicata in Odore di bimbominkia, Plebe, Populismo e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...