Archivi del mese: ottobre 2008

Ammissioni

Ammetto che a motivare il mio sottostante intervento è stato l’intrinseco senso di solitudine e incomprensione che mi avvolge da ventuno anni a questa parte, ero in cerca d’attenzioni e mi son detto, “cosa meglio di un paio di bonazze … Continua a leggere

Pubblicato in Rettifiche, Ricchioni, Sciaca | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Intervento immancabile in un qualsivoglia blog eterosessuale: le bone

Questo strano elemento facente parte di quelle tante cose che noi chiamiamo complessivamente “universo”. Personaggi strani, molte volte osteggiati, molte altre invece amati e citati su blog, forum e siti zozzi. Avevo promesso una classifica, ma impossibile mi è. Certo, … Continua a leggere

Pubblicato in Sciaca | Contrassegnato , , , | 12 commenti

La plebe

NAPOLI – Pariare. Dalla Sanità a Melito, dal cuore greco della città alla periferia di case e monnezza, monnezza e case, il verbo “pariare” è come un mantra misterioso. A dieci o a trenta anni, quel verbo lo ripetono in … Continua a leggere

Pubblicato in Citando, Monnezza | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Un partito di/per falliti

Oggi ci si appresta ad assistere all’enorme manifestazione di piazza del partito democratico. Una manifestazione, quella di Roma, aspettata, voluta, osteggiata e ridicola. Una manifestazione “a sostegno del governo”. A dichiararlo è il Senatore Morando, coordinatore del governo ombra del … Continua a leggere

Pubblicato in Fascismo | Contrassegnato | 3 commenti

Conclusione

Sono una persona mediamente gioviale.

Pubblicato in Momenti salienti, Sciaca | Contrassegnato , | Lascia un commento

Messaggio d’autoaccusa

Confesso le mie più che mai ambigue fissazioni per titoli di libri che non ho ancora letto, quasi come se potessi valutare il loro effettivo valore nonostante la non-lettura. Non nego che per certi versi questo sia un sentore di … Continua a leggere

Pubblicato in Rettifiche, Sciaca | Contrassegnato , | 2 commenti

Avviso di circostanza

Se qualcuno ha, crede d’avere, o pensa che abbiano altri “Senza un soldo a Parigi e Londra” di George Orwell mi si contatti a me o in qui o in chat.

Pubblicato in Sciaca | Contrassegnato , , | Lascia un commento